Mercato delle Gaite dal 14/06 al 24/06, Bevagna

Il Mercato delle Gaite, trae ispirazione dall’antica divisione di Bevagna in quattro Quartieri. Su di essa si basava l’organizzazione della città, e lo scopo è appunto quello di ricostruire la quotidinità del periodo, tra il 1250 e il 1350.

La manifestazione vive il suo momento più significativo nei giorni del mercato, l’ultima decina di Giugno, riaprono le botteghe medievali, le attività e i bevanati indossano i costumi d’epoca. Fra le quattro Gaite c’è rivalità per dare un interpretazione fedele del ruolo nel medioevo. Lo spirito di competizione si concretizza in quattro gare: gara del mercato, gara dei mestieri, gara gastronomica gara sportiva di tiro con l’arco. L’ultimo giorno, si decreterà il vincitore, a cui verrà assegnato il palio.

Il Mercato delle Gaite è oggi annoverato tra le più importanti manifestazioni storiche dell’Umbria, e fa parte dell’Associazione Regionale Manifestazioni Storiche

da Venerdì 15 a Domenica 24 Giugno

  • taverne aperte dalle ore 20:00 (Sabato 16 e 23 / Domenica 17 e 24 aperte anche a pranzo)
  • locande aperte alle ore 19:00

da Venerdì 15 a Sabato 23 Giugno

Botteghe dei Mestieri Medievali aperte nei seguenti giorni ed orari:

  • da Venerdì 15 fino a Sabato 23 dalle ore 21:00 alle 23:30;
  • ogni Sabato dalle ore 17:00 alle 19:00 e dalle ore 21:00 alle 23.30;
  • Domenica 17 dalle ore 10:30 alle ore 13:00; dalle 17:00 alle 19:00 e dalle 20:45 alle 23:30

Giovedì 14

ore 22:00 – Piazza F. Silvestri

E SIA FESTA, SIA FESTA GRANDE, Cerimoni di apertura – Iuramentum potestatis e Artis Guaitarum in Processione (Spettacolo Inaugurale)

Venerdì 15

dalle ore 21:00 – Giullari, musici, e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Sabato 16

LE ARTI DELLE GAITE IN MOSTRA:

ore 15:30 / Gaita San Giorgio – Zeccherius e Ars Canepis 

ore 16:30 / Gaita San Giovanni – Ars Chartaria e Ars Biccherorum

dalle ore 19:00 – Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Domenica 17

Disfida Nazionale di tiro con l’arco storico

dalle ore 9:00

Gara itinerante per le vie del paese 

ore 11:00 – Chiesa di San Michele

Messa solenne con Canto Gregoriano 

ore 15:00 – Piazza F. Silvestri

Finale di tiro con l’arco storico

LE ARTI DELLE GAITE IN MOSTRA:

ore 15:30 / Gaita San Pietro – Scriptorium e Ars tinctoria

ore 16:30 / Gaita Santa Maria – Ars Sete e Ars Segatorie 

dalle ore 19:00

Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Lunedì 18

Artes Guaitarum – Gara dei mestieri medievali

Gaita San Pietro e Gaita San Giovanni in gara

Gaita San Giorgio e Gaita Santa Maria aperte al pubblico

Martedì 19

Artes Guaitarum – Gara dei mestieri medievali

Gaita San Giorgio e Gaita Santa Maria in gara

Gaita San Pietro e Gaita San Giovanni aperte al pubblico

Mercoledì 20

Coquina Guaitarum – Gara Gastronomica Gaita San Pietro e San Giovanni in gara

Giovedì 21

Coquna Guaitarium – Gara Gastronomica Gaita San Giorgio e Gaita Santa Maria in gara

ore 22:00 – Chiesa di San Silvestro 

“NOTTE DELLA MUSICA ROMANTICA MEDIEVALE”

Concerto di musica medievale

Venerdì 22

dalle ore 21:00

Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Sabato 23

dalle ore 16:00

I mercati delle Gaite in mostra

dalle ore 16:00

Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Domenica 24

I mercati delle Gaite in mostra, orari di apertura al pubblico:

  • ore 10:30: Gaita San Giovanni
  • ore 11:30: Gaita San Pietro
  • ore 16:30: Gaita San Giovanni
  • ore 17:30: Gaita San Giorgio

Mercatores Guaitarum in gara  (mercati chiusi in pubblico)

  • ore 10:30: Gaita Santa Maria
  • ore 11:30: Gaita San Pietro
  • ore 16:30: Gaita San Giovanni
  • ore 17:30: Gaita San Giorgio

dalle ore 10:30

Giullari, musici e giocolieri nelle vie e nelle piazze

Notte romantica…medievale

ore 22:30 – Piazza Filippo Silvestri 

E SIA FESTA, SIA FESTA GRANDE 

Cerimonia di chiusura

Gara di tiro con l’arco e proclamazione della Gaita vincitrice e assegnazione del Palio 2018